A Padova un incontro dedicato all'origine biologica dell'orientamento sessuale



Martedì 24 gennaio 2017 (al Dipartimento di Scienze Chimiche di Padova) si terrà un incontro estremamente interessante, riguardante gli studi in merito all'origine biologica dell'orientamento sessuale. Il titolo della conferenza, organizzata dai ragazzi e dalle ragazze del progetto "L'Ombra di Galileo" (in collaborazione con Il Sindacato Degli Studenti e Asu Padova), sarà: "L'influenza genetica sull'orientamento sessuale: verso la soluzione di un paradosso darwiniano."

La pagina ufficiale dell'evento riporta:

Analizzeremo le teorie sullo sviluppo dell’omosessualità, così come le teorie sociali e quelle biologiche, per capire se l’omosessualità sia “contro natura” o una variante umana naturale. E ancora, perché gli omosessuali non si estinguono visto che non si riproducono? Una risposta a queste domande può essere data da recenti scoperte che hanno identificato i geni responsabili dell’omosessualità maschile, fornendo di fatto una possibile soluzione a quello che è definito il paradosso darwiniano dell' omosessualità.

Il relatore sarà il professor Andrea Camperio Ciani, Professore associato di Etologia e Psicologia Evoluzionistica presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata di Padova.

Alessandro Pinarello
Commenti