A Caserta debutta il Cinepride



"Cinepride" è il forum cinematografico incentrato sui lungometraggi dedicati a tematiche gay e transgender che debutterà martedì 7 febbraio alle ore 21 presso la sede di Rain Arcigay Caserta (in via Verdi 15 a Caserta).
Nell'occasione si potrà assistere alla proiezione del film "Oriented" di Jake Witzenfeld. Ambientato a Tel Aviv durante il conflitto israeliano-palestinese del 2014, la pellicola racconta le vicende di tre omosessuali palestinesi: Khader è stato ripudiato dalla sua famiglia e convive con il fidanzato ebreo, Fadi è un nazionalista palestinese che si è innamorato di un nazionalista israeliano mentre Naim non è dichiarato. Si tratta di tematiche solo apparentemente diverse, che si intrecceranno in quella che è semplicemente una vicenda molto umana.
L'iniziativa vede la collaborazione di Arcigay Napoli "Antinoo" e del Coordinamento Campania Rainbow, di "Nuovi Diritti-CGIL" e UAAR Caserta. Saranno ospiti Chiara Costanzo (presidentessa dell'Associazione culturale "AraboCE" per la promozione della Cultura Araba a Caserta) e i ragazzi di "Generazione Migrante", associazione di promozione sociale impegnata nella lotta a razzismo e xenofobia.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina evento su Facebook.
Commenti