In Francia la destra e l'estrema destra sono nei guai



Le forze più conservatrici (in tematiche LGBT) alla corsa all'eliseo sono nei guai. La leader del Front National deve 340mila euro all'Europarlamento per un’assistente parlamentare mai visto a Bruxelles e/o a Strasburgo, ma questo però (oltre al danno di immagine) non porta nuove prospettive per il Front National dato che, come tutti i partiti più estremisti, è basato sulla figura di una persona forte al comando.
Situazione diversa riguarda il partito Repubblicano francese che a causa dello scandalo riguardante François Fillon, scandalo riguardante la spesa di 800mila euro versati alla moglie come assistente (lo scandalo non riguarda la moglie assistente dato che in politica francese è consentito, ma la cifra eccessiva), probabilmente ripiegherà su un centrista come Juppé.

Marco S.
2 commenti