Matthew Olson, il violinista senza maglietta



Sui social network si fa chiamare Shirtless Violinist e non serve troppa fantasia per scoprire che si tratti di un violinista che suona senza maglietta. Quel che forse apparirà più inaspettato, però, è come non si sia dinnanzi ad un qualche personaggio che si è improvvisato youtuber, ma ad un ragazzo che pare sapere ciò che sta facendo e lo sottolinea attraverso video curati in ogni dettaglio.
Lui si chiama Matthew Olson ed un violinista di formazione classica di Seattle, Stati Uniti. Ha iniziato a suonare il violino all'età di soli tre anni e da allora non ha mai smesso, rendendo la musica parte della sua anima. Ma Matthew è anche un istruttore di fitness ed è così che gli è venuto in mente di provare ad unire due delle sue principali passioni: la musica e i muscoli.
Si tratta di un connubio non certo scontato, dato che il mondo della musica classica è molto attendo all'etichetta mentre il fitness predilige musica più energetica e pompata. Eppure dall'agosto del 2016, data del lancio del suo canale YouTube, si contano più di 200.000 visualizzazioni del canale e quasi un milione di visualizzazioni su tutte le piattaforme sociali.
I suoi video spaziano da situazioni più comiche, come quello in cui il musicista è intento a suonare sotto la doccia, sino a vere e proprie fiction in cui racconta un rapimento. L'opera più recente è un'esecuzione di "Hallelujah" di Leonard Cohen realizzato insieme ad un coro di quattro voci all'interno di una chiesa, immortalata con una qualità di immagine che si spinge sino ai 4K.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] - Video: [1] [2] [3]
Commenti