Padre stupra la figlia 16enne perché lesbica. Voleva dimostrarle come fosse il sesso con un uomo



È una agghiacciante storia di ordinaria omofobia che giunge dall'Inghilterra. Una ragazza di soli 16enni ha fatto coming out in famiglia ed ha rivelato al padre di essere lesbica. In tutta risposta l'uomo l'ha violentata per mostrarle che il sesso sarebbe migliore con un uomo.
Quando la vicenda è venuta a galla, il 54enne è stato arrestato ed ora è comparso in tribunale con l'accusa di violenza sessuale. I giudici lo hanno condannato a 21 anni di carcere con accuse ancor più gravi: durante il processo si è appuntato che il padre della vittima aveva stuprato più volte anche la sorella minore, nonché altre due ragazze a cavallo che hanno subito le sue violenze tra gli anni '80 e gli anni '90. I giudici hanno disposto che le vittime di quelle violenze siano indirizzate ad un percorso di terapia per poter superare il trauma subito.
7 commenti