Paola Concia si emozione nel celebrare la sua prima unione civile



È attraverso i social network che l'assessore Paola Concia ha valuto condividere l'emozione della sua prima celebrazione di un'unione civile.

Amici e amiche ho celebrato la prima unione civile della mia vita, alla Sala Rossa di Palazzo Vecchio. Ho pianto come un vitello anche (e soprattutto) quando ho letto la formula di rito. Una emozione pazzesca. Anni di battaglie, anni di carne e sangue. Sono felice.

In qualità di assessore alle relazioni internazionali e turismo del Comune di Firenze, l'attivista lgbt ha potuto ufficiare l'unione tra due uomini che condividevano la loro vita già da 25 anni.
3 commenti