Pastore cristiano afferma di aver "guarito" un gay grazie ad una fetta di torta benedetta



Ormai certi sedicenti "cristiani" paiono divenuti la parodia di sé stessi. Il pastore statunitense Lance Wallnau spergiura di essere riuscito a "guarire" il proprietario di un bar gay e di "converlo" all’eterosessualità grazie ad una torta preparata con cura da un gruppo di cristiani.
Il prete americano precisa che il dolce benedetto sia stato cucinato solo da persone convertite al cristianesimo e che per tutto il tempo il gruppetto ha pregato Dio perché cambiasse la natura dell'uomo.
«Sembra strano, ma è la verità -dichiara il pastore Wallnau- ci sono anche testimoni. Questo ragazzo era gay e adesso non lo è più grazie alla torta. Era una torta unta dal signore. Il dolce è stato regalato al proprietario di questo bar gay e quando lui ha mangiato la torta... la potenza di Dio lo ha colpito. Lo spirito che stava dentro l'uomo si è rotto».

Clicca qui per guardare il video.
3 commenti