Coppia di pinguini gay cinese rubava le uova sostituendole con pietre



Una coppia di pinguini gay che vive in un parco a tema cinese pare non fosse a corto di inventiva. Spinti dal bisogno naturale di diventare papà, i due hanno cercato di metter su famiglia.
I due pinguini maschi, entrambi di tre anni, hanno pensato di procurarsi le uova sottraendole ai nidi vicini e provando a sostituirle con dei sassi. Purtroppo per loro, gli altri pinguini se ne sono accorti e non l'hanno presa bene. Ora la coppia innamorata vive in isolamento, allontanata dai guardiani che temono possano causare un'interruzione alla cova durante la stagione della schiusa.
1 commento