I Sentinelli di Milano in piazza contro la persecuzione dei gay ceceni



Martedì 18 aprile, dalle ore 20:30 alle ore 23:30, i Sentinelli di Milano hanno indetto una manifestazione di solidarietà verso la comunità lgbt cecena. L'appuntamento è in Piazza Esquilino a Milano.
Gli organizzatori osservano che «gruppi di attivisti e organi di informazione denunciano che è in atto in Cecenia una persecuzione senza precedenti contro le persone omosessuali. Si parla e scrive di arresti e torture, in una regione, dove pure l'omofobia è particolarmente grave. A questo si aggiunge il clima persecutorio in atto da anni nella Russia di Vladimir Putin. Sentiamo l'esigenza di stringerci intorno alla comunità LGBT che vive e lotta in quei Paesi. Sentiamo la necessità di far sentire loro la nostra vicinanza e la nostra indignazione per chi ancora nel 2017 trova nelle persone omosessuali un facile capro espiatorio per le proprie fobie».
I partecipanti sono invitati a portare con sé un lumino, una torcia o qualunque cosa possa dare luce a fatti gravissimi che stanno accadendo lontano da noi ma che ci riguardano tutti.
Commenti