L'Alabama permetterà alle organizzazioni religione di poter avere milizie private



Con 24 voti a favore e solo 4 contrari, il Senato dell'Alabama ha approvato il "Senate Bill 193" che consentirà ad grande chiesa fondamentalista cristiana di poter avere un proprio corpo di polizia.
La richiesta era giunta dalla Briarwood Presbyterian Church di Birmingham, la quale sosteneva di aver bisogno di agenti di polizia al loro servizio per garantire la sicurezza dei 4.000 adepti della chiesa.
Una chiesa con un proprio dipartimento di polizia è un evento senza precedenti negli Stati Uniti e gli esperti temono che la congregazione potrà gestire internamente casi di pedofilia o l'uso di droghe illegali, sottraendosi al corso della legge federale. Il tutto in presunta violazione del principio di separazione tra stato e chiesa, in quella che a tutti gli effetti sarà una milizia che non risponderà funzionari eletti mediante democratiche elezioni.
Heath Grant, un assistente professore al John Jay College of Criminal Justice di New York, ha dichiarato: «Dal punto di vista della sicurezza, le chiese di solito hanno rapporti con i dipartimenti di polizia locali. Non capisco perché questo non sarebbe sufficiente per loro. Il fatto che una chiesa fondamentalista cristiana, o di qualsiasi altra confessione, possa avere una propria forza di polizia è una prospettiva terrificante, uno schiaffo in faccia alla Costituzione degli Stati Uniti, e un terribile tradimento dei valori secolari su cui si fonda questo paese».
5 commenti