Pietro Boselli si spoglia durante una sfida a morra cinese



È una morra cinese un po' particolare quella che Isabelle Daza ha proposto a Pietro Boselli. Se restavano invariate le regole del sasso che vince sulla forbice o della carta che vince sul sasso, interessante era la regola che prevedeva uno streap tease ad ogni manche pensa. E per nostra fortuna Pietro ne ha perse a sufficienza da restare in slip, anche se forse qualcuno non avrebbe disegnato un'ultima partita.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] - Video: [1]
2 commenti