È tempo di Herndon Climb



Forte di una lunga tradizione storica, si tratta probabilmente di uno degli appuntamenti più omoerotici dell'anno. L'Herndon Climb è l'evento organizzato presso l'Accademia Navale di Annapolis, nel Maryland, in cui ai cadetti viene chiesto di scalare un obelisco spalmato di grasso per tentare di posizione il loro cappello sulla sua sommità. Tradizione vuole che il cadetto che riuscirà in quell'intento sarà anche il primo del suo corso a raggiungere il grado di ufficiale (anche se la storia ha più volte disatteso quella previsione).
Il fatto che a cimentarsi nella scalata sia un centinaio di ragazzi a torso nudo pronti a trusciarsi e a palpeggiarsi tra di loro aggiunge quel tocco omoeritico che porta l'evento ad essere annualmente celebrato da centinaia di siti gay.
Centinaia di adolescenti che si toccano, si prendono, si stringono, si palpano e si spingono verso l’alto con l’obiettivo di lanciare il proprio cappello sulla punta del monumento, ricoperto di scivoloso lardo.
Per riuscire nella loro impresa, quest'anno ci sono volute due ore, 21 minuti e 21 secondi. Il tutto documentato quasi in tempo reale attraverso un video pubblicato su Facebook.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] - Video: [1]
Commenti