Toscana Pride 2017, gli eventi in vista della parata del 27 maggio



In vista dell'imminente pride, ad Arezzo è in pieno svolgimento la Pride Week, una settimana di laboratori spettacoli teatrali, incontri con autori e conversazioni sui temi dei diritti civili e umani.
Tra i prossimi appuntamenti vanno segnalati quelli di mercoledì 24, alle ore 21 presso il Cinema Eden, dove si terrà la proiezione film "Varichina - La vera storia della finta vita di Lorenzo De Santis" alla presenza dei registi Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo e di Barbara Caponi e Roberta Vennucci del Florence Queer Festival. Si tratta di un docu-film ispirato a Lorenzo "Varichina", diversamente maschio, icona trash di Bari tra gli anni '70 e '90. Il primo ad urlare la sua diversità. Dalle 19,30 aperi-dinner e incontro con i registi presso l’Eden Tapas&cocktail bar.
Giovedì 25 alle ore 21,30 presso il circolo Aurora si svolgerà "Amnesty Talks: conversazioni sui diritti umani" dedicato al tema dei migranti lgbt. All'incontro interverranno Eugenio Alfano, componente del Coordinamento rifugiati e migranti di Amnesty International - Sezione Italiana, che parlerà di diritti violati sull'orientamento di genere collegati al fenomeno migratorio in ambito mondiale; Aziz Sydygaliev, consigliere di MigraBO proveniente dal Kirghizistan e residente in Italia da tre anni che racconterà in prima persona della sua esperienza da migrante; Eleonora Benassi, Responsabile Consulenza Legale Arci - Progetto SPRAR Arezzo - con la quale affronteremo l'importanza della ricostruzione della memoria personale nei percorsi di accoglienza di richiedenti asilo LGBT*.
Venerdì 26 sarà la volta del "Rainbow night" con alle 18 al BioLento l’inaugurazione mostra fotografica sul "World Pride 2000" con "torta Pride" e per tutta la notte aperitivi e serate friendly anche a: Liquid bar, Loft9, Al Netto, Il Botteghino e Quokka cafè and Pub.
Sabato 27 maggio c’è la grande parata del Toscana Pride 2017, partenza da Piazza della Libertà e la notte presso Karemaski - loc. Olmo, 44 si festeggia con l’Official Pride Party.

ll Toscana Pride 2017 è organizzato da una rete di 14 associazioni LGBTQI toscane: Agedo Toscana, Arcigay Arezzo “Chimera Arcobaleno”, Arcigay Livorno “Libertà e Diritti”, Arcigay Siena “Movimento Pansessuale”, Arcilesbica Firenze, Arcilesbica Pisa-Livorno, Azione Gay e Lesbica Firenze, Consultorio TRANSgenere, Famiglie Arcobaleno Toscana, IREOS – Comunità Queer Autogestita Firenze, LuccAut, “Pinkriot” Arcigay Pisa , Polis Aperta e Rete Genitori Rainbow.
Commenti