Chi muove i fili di Filippo Savarese?



L'integralismo organizzato sta continuando a compiere passi falsi. Il portavoce della Manif pour tous nonché dipendente della CitizenGo di Arsuaga, risulta il mittente di una mail in cui si legge:

Complirnenti, insieme stiamo cambiando il mondo. Un paio di giorni fa ti ho raccontato alcune delle vittorie che tu e migliaia di altri cittadini attivi avete ottenuto. Migliaia di cittadini che condividono i nostri valori, i tuoi valori, hanno raggiunto i centri di potere, piccoli o grandi, e la nostra voce si fatta sentire. Nei Governi, nei Parlamenti e nelle grandi aziende private...
Noi abbiamo incoraggiato molti di questi enti a fare scelte giuste. Niente di tutto ciò sarebbe mai stato possibile senza di te.
Ci stavo pensando quando mi é tornato in mente un libro letto qualche mese fa: ....... Lo ha scritto . Mi piacerebbe fartelo avere.
I'VE ABSOLUTELY NO IDEA WHAT KIND OF BOOK OVE TO PUT...I? (Filippo)

Non serve molto a comprendere che quella sua una bozza inviata per errore con una nota scritta da Filippo Savarese in cui comunica a qualcuno di non avere la più pallida idea di quale dovrebbe essere il libro che poche righe prima spergiurava di aver letto.
Tutto lascia intendere che il testo sia stato scritto sotto indicazioni di altri (forse Arsuaga?).
2 commenti