In decine di miglia ai pride di Brescia, Torino e Varese



Ancora una volta sono stati migliaia i partecipanti che hanno animato i pride di Brescia, Torino e Varese.
In 80.000 hanno attraversato le strade del capoluogo piemontese con una parata aperta dalla banda della Polizia Municipale.
Circa cinquemila persone hanno dato vita alla prima parata mai organizzata a Brescia, con un corteo capitanato da Vladimir Luxuria.
Più di 2000 persone hanno animato la seconda edizione del Varese Pride, al quale ha preso parola anche Stuart Milk (nipote di Harvey Milk, il primo gay dichiarato ad aver fatto parte di un'amministrazione pubblica statunitense che venne assassinato nel 1978).
2 commenti