La Rai manda in onda senza censure il bacio lesbico tra Sailor Moon e Sailor Urano



Dopo i numerosi casi di taglie e censure decise dalla tv di stato, questa volta si può finalmente costatatene come Rai Gulp abbia deciso di mandare in onda il bacio lesbo presente nella terza stagione di Sailor Moon Crystal. Nella versione mandata in onda anni da Italia 1, la scena venne censurata.
Le immagini mostrano una Sailor Moon che inizia a capire di provare qualcosa verso Sailor Urano, mostrando un'incertezza della sua identità sessuale che la porta a domandarle: «Ma sei un uomo o una donna?». Emblematica è la risposta dell’altra: «É così importante?».

Crociate conto quella sequenza vennero intraprese lo scorso anno da Il Giornale, capace di sostenere che quel bacio avrebbe «sdoganato l’amore lesbico anche in programmi riservati ai più piccoli, ancora impreparati ad affrontare tematiche come l’orientamento sessuale». Il quotidiano sostenne pure che «secondo i disegnatori della serie, sembra che i bambini siano pronti a guardare scene d’amore omosessuale».
Ancor più comico fu l'isterica reazione del gruppo forzanovista "No ai matrimoni gay in Italia" (oggi chiuso per istigazione all'odio) che si lanciò nello scrivere: «Sailor Moon rivela la sua vera natura di XYZ. La nostra cara eroina anni ’90 rivela la sua originale vocazione contronatura. Genitori, dobbiamo proibire alle nostre figlie di vedere questo schifo. Boicottiamo questi pseudo cartoni animati da lavaggio-del-cervello. Boicottiamo il finto amore spazzatura. No agli accoppiamenti contro natura e no alla loro equiparazione con il matrimonio».
Commenti