Milano Pride, il video della parata



Sui siti integralisti i Gay Pride vengono descritti come una sorta di girone dantesco. Fratelli d'Italia ha stampato vergognosi manifesti elettorali in cui parla di «carnevalete» ed «esibizionismo». Gianfranco Amato ha invitato i suoi proseliti a pregare contro quello che lui definisce un «corteo sodomitico». Gli haters legati a Forza Nuova hanno pubblicato spezzoni di film pornografici spergiurando su Dio si trattasse di scene girate al Palermo Pride...
C'è tanta disinformazione e troppa ignoranza, in quella condizione patologica in cui persino all'interno del movimento lgbt c'è chi si sente legittimato a criticare le parate sulla base del pregiudizio e di ciò che dicono in giro, incuranti ci come sarebbe preferibile verificare i fatti prima id criticarli. E se è vero che sui quotidiani trovano troppo spesso pubblicate le fotografie più provocatorie che i fotografi sono riusciti a scovare, a raccontarsi tutta la bellezza, la normalità e la genuinità di un pride è un video diffuso dal coordinamento Milano Pride.
Le immagini ci mostrano gente felice che manifesta con orgoglio, canti felici da chi non è abbruttito dall'odio verso il prossimo, bambini che giocano e migliaia di persone che sfilano a testa alta. Un mare di positività e di bellezza che rischia di sbugiardare istantaneamente tutta la propaganda che gli integralisti hanno tentato di creare con la loro menzogna e con la sistematica distribuzione di immagini decontestualizzate.
Gli omofobi abbiano il coraggio di guardare in faccia le vittime delle loro persecuzione e si domandino se possono davvero continuare a reputare credibili le storielle raccontate da quei professionisti dell'odio che parlando di manifestanti che farebbe sesso per le strade o di personaggi ansiosi di «ostentare» chissà quale «perversione».

Clicca qui per guardare il video.
Commenti