Aaron Carter ritratta tutto: «Ho intenzione di avere solo rapporti con le donne»



A meno di un mese dall'annuncio del suo coming out, Aaron Carter pare voler ritrattare le sue dichiarazioni al punto da uscirsene con una dichiarazione al limite dell'omofobia. Il cantante ha infatti dichiarato: «Voglio chiarire tutto, ho avuto un'esperienza con un maschio quando avevo 17 anni, ma ora sono un uomo di quasi 30 anni, e ho intenzione di avere solo rapporti con le donne. Voglio portare avanti le cose con le donne. Oggi in realtà ho un appuntamento con Porcelain Black».
Vien da sé che non abbia alcun senso dichiararsi bisessuale per poi gridare al mondo che ha avuto un'unica esperienza che lo ha portato a decidere che lui si porterà a letto solo donne dopo aver fatto i loro nomi sui social network per vantarsi si quanto sia maschio nel portarsi a letto una modella. Il tutto, peraltro, in un'ottica che pare orientata a voler compiacere quegli integralisti e quai conservatori che ora potranno sfruttare il suo nome per sostenere la supremazia dell'eterosessualità, magari indicandolo come un ex-gay pentito che finalmente ha capito che loro esigono che ogni maschio amerticano si porti a letto una femmina americana.
A questo punto pare doveroso anche temere che Aaron sia etero e che abbia usato quel finto coming out per avere cinque minuti di popolarità.
Commenti