Il primo ministro irlandese: «Presto le nozze gay anche in Irlanda del Nord»



«È solo una questione di tempo prima che l'Irlanda del Nord legalizzi le nozze gay». Lo ha affermato il premier irlandese Leo Varadkar, gay dichiarato, nel corso del Gay Pride che si è tenuto il 5 agosto a Belfast. L'Irlanda del Nord è ancora l'unica parte del Regno Unito dove il matrimonio fra persone dello stesso sesso non è ancora legalizzato. Nel 2015 l'Irlanda (Paese fortemente cattolico) ha legalizzato le nozze gay grazie ad un referendum, mentre nel nord dell'Isola, la questione è stata al centro di una forte dibattito politico culminato con un veto da parte della governo nord irlandese.
I democratici unionisti, il principale partito protestante britannico dell'Irlanda del Nord, e alleato chiave nel governo della premier britannica Theresa May, sono contrari, mentre i cattolici nazionalisti dello Sinn Fein sostengono il matrimonio egualitario.

Marco S.
1 commento