L'estrema destra di Militia Christi loda la discriminazione del Lido Arcobalenò si Salerno



In Italia regna una totale impunità per chi istiga all'odio (e sappiamo bene quanto l'odio possa essere remunerativo, così come ci testimonia anche l'entusiasmo con cui Gianfranco Amato sta invitando i suoi proseliti a ripagare con denaro sonante chi legittima l'omofobia e la disinformazione contro il prossimo). Capita così che alcune organizzazioni passino le loro giornate a cercare di fomentare la discriminazione, promuovere l'ignoranza e giustificare l'odio.
Ad esempio il gruppo di estrema destra Militia Christi pare alternare la sua attività di pubblicazione di messaggi intimidatori o di liste di proscrizione alla santificazione di chiunque discrimini i gay. In riferimento al vergognoso caso del Lido Arcobalenò di Salerno che avrebbe richiamato due ragazzi che si abbracciavano, scrive:

Salerno. Bene al Lido Arcobalenò... ma non "Arcobaleno". I bimbi devono conoscere il VERO AMORE, che NON É omosessuale.

Se fa abbastanza ridere che a voler dare lezioni sull'amore sia un gruppo che vive di odio e astio contro il mondo e contro chiunque non si genufletta al loro pensiero unico, pare difficile trovare un senso alla frase. È ovvio che l'amore sia amore e che non possa esistere alcun "amore omosessuale" o "amore eterosessuale". Per rendere plausibile ciò che scrivono, questa gente dovrebbe quantomeno sostenere che loro provino gli stessi identici sentimenti dinnanzi ad un uomo e una donna e che scelgano la seconda solo dopo un freddo ragionamento basato sul loro sostenere che la prima scelta sarebbe contro la loro religione.
Grave è anche come il gruppo di estrema destra sostenga che i bambini dovrebbero essere messi dinnanzi a maschi che limonano con femmine nella speranza che ciò possa far maturare in loro che sia sbagliato qualunque altro tipo di rapporto, evidentemente ritenendo che l'amore sia un sentimento che si emula e non un qualcosa che si prova.
Di certo chi ne esce peggio è il Lido Arcobalenò, dato che probabilmente non sono molti esercizi commerciali gradirebbero ricevere pubbliche lodi da parte di un gruppo politico di estrema destra come Militia Christi.
1 commento