Adam Lambert: sono gay e ne sono orgoglioso



Lui si chiama Adam Lambert ed è diventato famosi negli States grazie al programma televisivo "American Idol", un reality/talent show simile ad X-factor dove i concorrenti si esibiscono davanti ad una giuria. Il programma è molto seguito, registrando ad ogni puntata un picco di ascolti.
Il vincitore dell'edizione di quest'anno è Kris Allen, ma sul podio -ad un soffio dalla vittoria- è salito anche Adam.
Finito il reality, si conquistato la copertina della celebre rivista "Rolling Stone", sulle pagine della quale è stata pubblicata anche una sua intervista dove ha raccontato ogni dettaglio della propria vita.
In quest'occasione ha dichiarato tranquillamente di essere gay e di aver convissuto per otto anni con il suo compagno di allora.
Alcuni voci circa le sue preferenze sessuali erano già circolate durante lo svolgersi del reality, grazie anche ad alcune foto che lo ritraevano in atteggiamenti intimi con altri ragazzi apparse (e poi rimosse) sul web.
Sulla sparizione di quelle immagini ha dichiarato: «Non ero ancora pronto e in alcuni scatti poi ero anche in compagnia del mio ex». Qualche mese successivo ci ha ripensato e lui steso dichiara: «Quando mi ha chiamato Rolling Stone ho pensato cavolo è figo!". Ho colto così l'occasione per dichiararmi orgoglioso della mia sessualità. Sono anche molto contento di essere oggetto di attrazione femminile. Le fan sono pazze di me e lo trovo gratificante».
6 commenti