Matthew Mitcham: «Se vinco l'oro, mi tufferò nudo»



Probabilmente non ce ne sarebbe stato bisogno, ma il tuffatore gay Matthew Mitcham ci ha offerto un'altra motivazione per tifare per lui.
Il 24enne australiano, infatti, aveva dichiarato su Twitter: «Se vincerò una medaglia d'oro a Londra 2012, per festeggiare mi tufferò nudo da un trampolino di 10 metri». Con l'avanzare dei suoi successi, sul popolare social network si susseguono i fans che gli stanno ricordando quella promessa, sperando che vorrà mantenerla in caso di vittoria.
Mitcham è molto popolare e seguito non solo per la sue capacità atletiche, ma anche perché è uno dei pochi gay dichiarati in gara ai Giochi Olimpici di Londra.
Dopo la vittoria della medaglia d'oro alle Olimpiadi di Pechino di quattro anni fa, la sua preparazione atletica è stata messa a dura prova da un problema muscolare agli addominali, ora risolto.
3 commenti