È morto l'attore pornografico Mateo Stanford. Aveva solo 35 anni



È morto, all'età di soli 35 anni, l'attore pornografico Mateo Stanford. Il decesso è avvenuto all'inizio del mese per cause che non sono state rese pubbliche, ma è stato confermato solo in questi giorni dagli studios per cui ha lavorato. Men At Play ha twittato: «Siamo incredibilmente dispiaciudi di aver appreso la notizia della perdita di Mateo Stanford. Un ragazzo che se n'è andato troppo presto. I nostri pensieri sono per i suoi amici e la sua famiglia».
Mateo (il cui vero nome era Mario Da Silva) è nato e cresciuto a Valencia, in Spagna. Ed è proprio quella città ad aver ospitato i suoi funerali lo scorso 13 giugno. In attività sui set a luci rosse sin dal 2013, ha lavorato per case di produzione come Kristen Bjorn, UK Naked Men, Hardkinks, MenAtPlay e Timtales.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6]
2 commenti