Le prime immagini del Dieux du Stade 2016 (con nudo frontale)



Anche quest'anno torna il Dieux du Stade, il celebre calendario realizzato dallo stadio di Parigi. Nell'edizione 2016 è stato riconfermato il fotografo Fred Goudon, così come si è scelto di proseguire nel progetto di allargare gli scatti anche ad atleti impegnati in sport diversi dal rugby. È così che fra i trentuno atleti coinvolti, figurano nomi come Alexis Palisson, Hugo Bonneval, Sofiane Guitoune, James Haskell, Geoffroy Messina, Florent Pietrus (pallacanestro), Jeremy Parisi (judo), Jonas Martin (calcio) e Jim Zone (ginnastica).
La novità che ha fatto scandalo, però, è quella rappresentata dal nudo integrale di campione di arti marziali miste Sylvain Potard. Infatti, se in passato alcuni atleti si erano mostrati senza veli nelle immagini del video di backstage, questa è la prima volta che un nudo frontale viene incluso direttamente nel calendario (per di più mostrando doti fuori dal comune).

Ad alimentare la curiosità, però, è quanto pare sia stato scoperto da alcuni blog. A meno di somiglianze incredibili, il bel judoka sarebbe stato visto in azione anche all'interno di alcuni film a luci rosse. Nella fattispecie viene indicato un porno gay in cui l'atleta si lascerebbe masturbare da un altro uomo prima di completare il tutto in solitaria (qui, qui, qui e qui alcuni fotogrammi) a cui si sommerebbe un secondo film che lo vedrebbe coinvolto in un rapporto completo con una ragazza (qui, qui e qui).

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] - Video: [1]
4 commenti