Nuove minacce ai Sentinelli di Milano: svastiche insulti e inneggiamento alle camere a gas



Sono i Sentinelli di Milano ad aver pubblicato alcune nuove minacce ricevute dal neonazismo italiano che vengono rigorosamente firmati da una svastica.
Incarnando razzismo, omofobia e quella violenza che caratterizza ogni regime, l'utente ha dato libero sfogo ad insulti contro interi gruppi sociali, lamentando persino esista una polizia che persegue i crimini d'odio e gli impedirebbero quella che Adinolfi sostiene sia una presunta "libertà d'espressione" che dovrebbe sdoganare anche qualunque forma l'odio.



Commenti