Olimpiadi invernali 2018: Gus Kenworthy bacia il suo compagno in diretta tv



Gus Kenworthy ha perso la sua ultima gara agonistica alle Olimpiadi Invernali del 2018, ma il suo bacio con il fidanzato Matthew Wilkas ha suscitaro una marea di consensi sui social media.
Nonostante si trattasse di un semplice bacetto sulle labbra, ma il fatto che la NBC lo abbia mostrato in diretta televidiva di fronte a decine di milioni di spettatori a livello internazionale, è fatto storico.
«Non avevo idea che fosse un momento in cui mi stavano riprendendo», ha spiegato Gus, pur aggiungendo: «Poterlo fare, dargli un bacio, mostrarlo al mondo, è una cosa incredibile. Il solo modo per far cambiare la percezione che il mondo ha, per abbattere barriere e sconfiggere l’omofobia è attraverso i gesti. Non ho avuto questo da bambino. Non ho mai visto un atleta gay baciare il suo fidanzato alle olimpiadi. Penso che se lo avessi avuto, per me sarebbe stato più semplice».
A rendere difficile l'esibizione di Gus è il suo essersi rotto il pollice tre giorni fa, e aver dovuto curare un grosso ematoma all’anca che gli permetteva a malapena in grado di camminare.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12]
Commenti