Celebrate Yourself, a Torino dal 4 maggio al 4 giugno



Dal 4 maggio al 4 giugno, presso la Galleria del MAU-Museo di Arte Urbana di Torino, si terrà una mostra fotografica a tematica lgbt dal titolo "Celebrate Yourself".
L'obiettivo è quello di di raccontare il mondo e la comunità lgbt attraverso gli scatti ed altrettante interviste rivolte a 35 persone con l'intento di scoprire i loro hobby, le loro passioni e il loro lavoro: principi e valori, andando oltre le etichette gay, lesbica, bisessuale, transessuale. Sono le storie di singoli, coppie e famiglie omogenitoriali con figli avuti da una inseminazione artificiale o da precedenti relazioni. Tra loro anche esponenti politici, dejeey, avvocati, poliziotti, giovani, studenti, attivisti, scrittori che hanno fatto coming out, raccontando la loro esperienza, contributo e vissuto.
La finalità è di sensibilizzare maggiormente coloro che ancora vedono con diffidenza al mondo gay e aiutare altri ragazzi/e a fare "coming out" attraverso l'esempio personale degli intervistati. Il messaggio che ne scaturirà è come sia necessario celebrare sé stessi ogni giorno, essendo orgogliosi di ciò che si è.
Le storie narrate sono state pubblicate da Pride Online, TPI - The Post Internazionale e sul sito Sessualità Positiva della Psicologa Laura Salvai per promuovere il progetto come una espressione di libertà e consapevolezza per "essere se stessi e vivere felici". Il lavoro è stato presentato e promosso al Cinema Massimo presso il Lovers Film Festival e al Parco della Tesoriera presso l'Evergreen Fest nel 2017.
Commenti