Giorgia Meloni appoggerà un governo di Salvini e Di Maio solo se vieteranno le adozioni ai gay



È al Corriere della Sera che Giorgia Meloni ha spegato che sosterrà un governo di Salvini e Di Maio solo dinnanzi ad «un impegno chiaro sul divieto di adozione per le coppie omosessuali».
La donna esige anche si neghi la cittadinanza ai bambini nati in Italia da genitiri stranieri: «Ho chiesto garanzie su alcuni temi, dallo ius soli alla difesa dell’identità italiana». Vuole poi un «no alla patrimoniale» e garanzie «sulla flax tax e sul blocco delle frontiere».
Insomma, vuole togliere ai poveri per dare ai ricchi, garantendo la discriminazioni delle minoranze. Si è votato ad inizio marzo ed ancora dobbiamo sorbirci chi crede di essere in campagna elettorale sulla pelle dei cittadini.
5 commenti