I seguaci del "Riscatto Nazionale" continuano a minacciare ripercussioni



Sul suo profilo Twitter si presenta attraverso l'immagine di Benito Mussolini e della sua amante Claretta Petacci. Come icona usa un'immagine contro l'Islam e sostiene che gli altri siano tutti «escrementi di ominidi» che praticherebbero «razzismo contro i bianchi normali». Vorrebbe usare le bombe per uccidere i volontari di Emergency, così come dice di sentirsi rappresentato da Matteo Salvini.

In riferimento ad un articolo in cui rendevamo conto della chiusura da parte di Twitter dell'account del "Riscatto Nazionale", scrive:



Insomma, usano la violenza per giustificare la violenza e per chiedere l'uccisione di chiunque abbia opinioni contrarie alle loro. E tutto ciò accade in un clima di impunità in cui sembra che la polizia postale non voglie o non sia in grado di garantire il rispetto della legalità sulla rete, ormai sempre più tramutatasi in un centro di promozione dell'odio da parte di chi ha precisi interessi economici nel razzismo, nell'omofobia e nella misoginia.

Immagini: [1] [2] [3] [4]
Commenti