Todaro e Ciacci fanno storia conquistando la finale di Ballando con le Stelle



Nonostante le polemiche di Zazzaroni e di Mariotto e gli immancabili proclami di pura omofobia dispensati da un Mario Adinolfi che bollava come innaturale il ballo tra due uomini, la coppia formata da Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro si appresta a fare storia risultando non solamente la prima coppia same-sex ad aver partecipato a Ballando con le stelle a livello internazionale, ma conquistando la finale a dimostrazione di come l'omofobia che tanto piace all'estrema destra sia destinata a divenire il retaggio del passato.
Adinolfi può vomitare tutto l'odio che vuole, i suoi seguaci possono insozzare il web con tutta la loro vergognosa propaganda omofoba, ma la popolazione italiana è pronta ad apprezzare e premiare il ballo anche se non conforme ai distinguo di chi chiede che la vita altrui sia danneggiata al solo fine di poter compiacere il loro smisurato pregiudizio.
La finale andrà in onda domani sera, in prima serata, su Rai 1.
1 commento