Il governo ha prodotto un solo decreto in un mese. Salvini si giustifica: «Certi ministri sono senza computer»



È in un'intervista rilasciata a Libero che Matteo Salvini ha continuato a cavalcare il razzismo col suo promettere di voler «spianare i campi rom irregolari» e di voler fare un «censimento dei rom regolari».
Ma in mezzo a tanto populismo, surreale è come abbia risposto ad un giornalista che ha osservato come il governo abbia prodotto un solo decreto in un intero mese. Il vicepremier se n'è uscito con un: «Siamo all'inizio, molti parlamentari non hanno ancora l'ufficio e certi ministri sono senza computer».
Insomma, il governo vorrebbe lavorare più alacremente ma non hanno i computer! Evidentemente i 49 milioni di euro illecitamente intascati dalla Lega attraverso i rimborsi-truffa sono già finiti. È pensare che nelle aziende italiane ci sono stagisti sottopagati che vanno al lavoro con il loro pc, ma forse è un impegno ritenuto per chi riceve stipendi da decine di migliaia d'euro al mese...
1 commento