È morto il regista Carlo Vanzina



Si è spento, a 67 anni, Carlo Vanzina. Malato da tempo, è assieme al fratello Enrico che ha diretto oltre 60 film dando vita a quello che verrà definito il filone dei “cinepanettoni”.
Il suo debutto dietro la macchina da presa risale al 1976 con "Luna di miele in tre". I primi successi sono giunti con la scoperta di Diego Abatantuono (Eccezzziunale... veramente e Viuuulentemente mia, entrambi del 1982), seguiti subito dopo dal lancio di uno spensierato sottogenere vacanziero-nostalgico con Sapore di mare (1983).
Nel 1985 è con "Vacanze di Natale" che ha inizio il filone dei film natalizi. Il suo ultimo film è stato "Caccia al tesoro" del 2017.
I funerali saranno celebrati martedì 10 luglio alle 11 a Roma, nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, in piazza della Repubblica. A quanto si apprende, non sarà allestita la camera ardente.
Commenti