La premier scozzese non va ad accogliere Trump ed annuncia parteciperà al Glasgow Pride



A Londra, oltre centomila persone sono scese in piazza per dire che Donald Trump non è il benvenuto. Manifestazioni simili si sono tenute anche varie città scozzesi, dove la premier scozzese Nicole Sturgeon non è andata in aeroporto ad accoglierlo ed ha preferito annunciare che sarà presente al Gay Pride di Glasgow.
Il presidente Usa trascorrerà il weekend in un golf resort ad Aryshire in attesa del vertice ad Helsinki con Putin di lunedì.
4 commenti