La storia di Chuck Holmes e della nascita del porno gay, questa sera su Cielo



Nella San Francisco degli anni Settanta nasce l’industria dell’hardcore gay, anche grazie a Chuck Holmes. Giunto in città nel 1971, inizia a lavorare come agente immobiliare ma ben presto deciderà di improvvisarsi produttore cinematografico e la Falcon.
È quanto verrà raccontato dal docu-film "Seed Money - Storia del porno gay", in onda questa sera alle 0:30 su Cielo.
Le pellicola racconterà come la falcon riuscirà a modifficare l’immaginario erotico e il senso d’identità della generazione post-Stonewall, con un Holmes che non mise mai di battersi per i diritti lgbt sino alla sua tracica morte avvenuta nel 2000 a causa di complicazioni legate all’Aids.
Oltre ad una serie di immagini d’epoca, la pellicola proporrà anche le testimonianze di Jeff Strykes, John Waters, Holly Woodlawn e Chi Chi La Rue.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7]
Commenti