Milano. La stazione di Porta Venezia resterà rainbow in modo permanente



La stazione della linea 1 della metropolitana milanese di Porta Venezia resterà "rainbow" in modo permanente. Lo ha deciso l'Atm, l'azienda dei trasporti pubblici milanesi, su richiesta del sindaco Beppe Sala.
La stazione era stata così colorata in occasione del Pride attraverso una campagna lanciata da Netflix. Una volta conclusa, i manifesti sono stati sostituiti ma l'allestimento delle pareti era rimasto lì mentre alcuni cittadini hanno organizzato petizioni per chiedere fossero lasciati in modo permanente. E così sarà.
La stazione si trova a pochi passi dal quartiere in cui è concentrato il maggior numero di locali gay friendly della città.
Il presidente di Arcigay, Fabio Pellegatta, sottolinea: «La scelta del sindaco è segno di rispetto per la comunità milanese e un segnale politico estremamente importante».
3 commenti