Assistente di volo fuori servizio fa sesso in bagno con un pornodivo gay. Denunciato dai colleghi, viene licenziato dalla Delta Airlines



Un assistente di volo della Delta Airlines è stato licenziato per aver fatto sesso orale con il pornodivo Austin Wolf nel bagno di un aereo. Nonostante fosse fuori servizio, l'azienda gli contesta il fatto che indossasse l'uniforme della compagna.
Lo steward è stato segnalato alla compagnia dai suoi colleghi, i quali si sarebbero imbattuti nel sex-tape su Internet. Il giovane assistente, neoassunto e poco più che ventenne, si è giustificato dicendo di non sapere di essere stato filmato.. Il MailOnline ha contattato Wolf per un commento, ma il pornodivo che ha chiesto di «essere lasciato in pace» perché «sto solo cercando di riportare la mia vita in pista». Pare che quantomeno abbia rimosso i video che aveva pubblicato sul suo profilo.
1 commento