Le associazioni a Trump: «Non di come la Casa Bianca cerchi di sbarazzarsi di noi, noi non saremo cancellati»



Mentre Donald Trump annuncia di voler cancellare le persone transessuali attraverso una legge che ne neghi l'esistenza, le maggiori associazioni per i diritti umani statunitensi si sono prontamente organizzate per far fronte comune al grido di "Non saremo cancellati".
JoDee Winterhof, vicepresidente dell'HRC, ha dichiarato: «Siamo tutti qui, uniti, per inviare un chiaro messaggio. Non importa quanto duramente la Casa Bianca cerchi di sbarazzarsi di noi, non saremo cancellati».
All'iniziativa hanno aderito Human Rights Campaign, American Civil Liberties Union, National Center for Transgender Equality, National LGBTQ Task Force, Lambda Legal, Center for American Progress e PFLAG National.

Commenti