Nichi Vendola colpito da un infarto. Non è in pericolo di vita



Un infarto ha colpito Niki Vendola. Ricoverato d'urgenza nel reparto di terapia intensiva del policlinico Gemelli di Roma, non sarebbe in pericolo di vita.
L'ex presidente della Regione Puglia, più volte deputato di Rifondazione comunista, ha avvertito un malore nella notte tra domenica 14 e lunedì 15 ottobre anche se l'allarme è scattato nella mattinata di lunedì mentre si trovava alla Camera dei deputati. Dopo i primi accertamenti, è stato operato d'urgenza. ed i medici gli hanno applicato uno stent.
Commenti