Chi è Andrea Pasini?



Dalle pagine de Il Giornale si è lanciato nel sostenere che Matteo Salvini debba essere idolatrato e ritenuto «il messia, venuto sulla terra per ridare dignità al popolo italiano». E non meno ridicole sono le esternazioni che lo vedono inneggiare al suo amatissimo leader leghista senza mai argomentare le sue frasi. Ma chi è davvero Andrea Pasini?
Grazie ad Internet si può scoprire che abbia ereditato insieme alla sorella un salumificio a Trezzano sul Naviglio. Ed è sulle pagine di Panorama che lo troviamo impegnato anche a posare con l’ex ministro Maurizio Martina, ossia esponente del partito che dice di odiare a morte.
Nel 2016 Pasini ha voluto che l'allora ministro Martina vedesse il processo produttivo del Salame Campagnolo e del Lardo, curiosamente senza etichettarlo con consueti insulti che è solito riservare alle sinistre ma che evidentemente non gli avrebbero permesso di chiedere investimenti a vantaggio della sua azienda.
Ne consegue che quando Il Giornale propone le analisi politiche ed economiche di Pasini contro l'Europa e contro l'euro, siamo dinnanzi alla semplice opinione di un salumiere.

Immagini: [1] [2] [3]
7 commenti