Fattelo! La Testing Week 2018 al BLQ Checkpoint di Bologna



Per il sesto anno consecutivo, Plus Onlus porta a Bologna la European Hiv-Hepatitis Testing Week. Si tratta della quarta edizione negli spazi del BLQ Checkpoint in via San Carlo 42/c.
Come di consueto, la Testing Week segna un’apertura straordinaria, stavolta dal 25 novembre al 1 dicembre, per il Checkpoint gestito da Plus in collaborazione con l’Azienda sanitaria.

Durante questa settimana europea dedita alla cultura del test e della prevenzione il Checkpoint offrirà alla cittadinanza il test Hiv e il test Hcv (quello dell’epatite C) tutti i giorni dalle 18 alle 21. Ultima accettazione ore 20:30 e prenotazione obbligatoria telefonando allo 0514211857 negli orari di apertura o via mail: prenota@blqcheckpoint.it
Viene ricordato che il test Hiv è a prelievo capillare (puntura sulla falangetta), mentre quello Hcv è salivare (non bisogna aver mangiato, bevuto bibite, usato il dentifricio, fumato o masticato chewing-gum negli ultimi venti minuti). Entrambi i test sono anonimi e gratuiti. Il risultato si ha nell'arco di venti minuti.

La Testing Week 2018 al Checkpoint bolognese arriva insieme a una campagna ironica che ribadisce l’importanza del buon sesso e dell’abitudine a testarsi. Quale sia il buon sesso lo si evince dalle tante attività di informazione ed empowerment messe in campo al BLQ: le strategie per proteggersi dall’Hiv non mancano di certo (condom, TasP, PrEP, PEP). E allora, citando una vecchia campagna di Plus, Fallo come vuoi (il sesso), e Fattelo regolarmente (il test). Buone abitudini per una buona vita sessuale.
Commenti