In coro contro l'Aids: cori lgbt contro lo stigma e per la prevenzione



Cromatica - Associazione Nazionale Cori Arcobaleno lancia il cartellone di concerti dedicati alla giornata mondiale di lotta contro l’AIDS che si celebra il 1° dicembre di ogni anno. #InCoroControAIDS è un’iniziativa che coinvolgerà centinaia di coriste e coristi in tutta Italia che alzeranno la voce in coro, non soltanto per cantare, ma anche per dare voce alla lotta contro i pregiudizi e alla disinformazione sull’HIV/AIDS.
Saranno otto le città coinvolte e dieci i cori LGBT di Cromatica a scendere per i teatri e le piazze del nostro paese per sensibilizzare attraverso la musica sul tema della prevenzione dell’HIV/AIDS e della lotta allo stigma delle persone che vivono con HIV: da Milano a Bari, da Bergamo a Roma, passando per Padova, Bologna, Perugia e Terni.

Il cartellone prevede 11 appuntamenti: si parte venerdì 30 novembre a Bologna con Komos che festeggia anche il decennale della sua fondazione con “ AIDS Controcanto: i dieci di Komos” al Teatro Testoni, e Stranivari a Terni con “Il tuo cuore lo porto con me” nella chiesa Evangelica Metodista.
La giornata del 1° dicembre sarà una giornata ricca di concerti: i cori arcobaleno romani Roma Rainbow Choir e Parruccoro andranno in scena con “Amor vincit Omnia” allo storico Circolo Mario Mieli, il coro meneghino Checcoro canterà alla Casa dei diritti di Milano durante l’evento “World AIDS Day”, il coro LGBT di Padova Canone Inverso insieme con il coro rainbow fiorentino Choreos si esibiranno insieme in “Un palco contro l’AIDS" all'Auditorium San Gaetano di Padova e infine dai nuovissimi cori arcobaleno Fuori dal Foro di Bergamo e Ricchitoni di Bari che si esibiranno in flash mob corali nei centri storici rispettive città.
Il cartellone proseguirà il 4 dicembre con la replica di “Amor Vincit Omnia” a Villa Wolkonsky a Roma.
Il 15 dicembre sarà la volta di Perugia: il coro Omphalos Voices presso la Sala dei Notari offrirà alla città l’evento musicale “Voci per l’uguaglianza”.
Chiuderanno il cartellone il 20 dicembre Roma Rainbow Choir e Parruccoro con la replica finale di “Amor Vincit Omnia” presso la Biblioteca Moby Dick di Roma.
Commenti