In India si festeggia il primo gay Pride dopo la depenalizzazione dell'omosessualità



È un fiume arcobaleno quello che ha invaso è strade di New Delhi in occasione del primo Price organizzato in città dopo la depenalizzazione dell'omosessualità.
È infatti il 6 settembre scorso che la Corte Suprema ha cancellato la sezione 377 del Codice penale, l'eredità della colonizzazione britannica che prevedeva la persecuzione di quelle che venivano definite «offese contro natura». Per 157 anni, l'amore veniva punito con pene carcerarie che arrivavano sino ai dici anni.
La manifestazione si è svolta in un clima di festa, senza alcuna tensione.
1 commento