Checché ne dica Maria Giovanna Maglie, quello non è l'albero di Natale di Parigi



Pare sempre più difficile tenere il conto delle numerosissime fake-news creare e diffuse da Maria Giovanna Maglie, ossia l'opinionista che in Rai si divertì a definire «froci» i gay o che giurò (falsamente) che Toscana Pride sarebbe stato vietato per colpa degli islamici.
Forse intenzionata a screditare quel Macron che non piace al suo Salvini, questa volta se n'è uscita asserendo qualcosa di ancor più folle:


Ovviamente è falso. Lo scatto da lei pubblicato risale al lontano 2014 ed è in'opera dell'artista Paul McCarthy che fi etetta in vista della Fiera d’arte contemporanea (FIAC). L'opera venne distrutta da ignoti a poche ore dalla sua installazione e l'artista decise di non esporla nuovamente.
Non si capisce dunque perché la signora Maria Giovanna Maglie vada in giro a diffondere disinformazione e a riciclare vecchie foto sulla base della sua convenienza.
1 commento