I lettori de Il Giornale difendono la madre che ha torturato a morte il figlio gay: «La colpa è del gender e dei finocchi che glielo hanno deviato»



Due genitori californiani hanno torturato e ucciso il figlio di soli dieci anni perché gay. Gli hanno spento sigarette sul volto, lo hanno picchiato, lo hanno lasciato senza cibo ed acqua e gli hanno impedito di andare in bagno. Il tutto sino a quando dodici mesi di percosse ne hanno causato il decesso. La madre e il suo fidanzato, entrambi 32enni, sono ora sotto processo.
Quando lo scorso luglio Il Giornale ne diede notizia, i suoi lettori sostennero che si sarebbe trattato di «una notizia inventata dai satanisti». Ed ora che Il Giornale è tornato a parlarne pur senza rendere conto degli sviluppi, appare ancor peggiore la reazione registrata fra quei lettori che Sallusti ha indottrinato all'odio omofobico attraverso i suoi innumerevoli articoli di demonizzazione dei gay e di santificazione del fondamentalismo organizzato.
Tra i commenti c'è chi simpatizza per gli assassini e chi se ne esce con discorsi deliranti basati sul sostenere che se il bambino non fosse stato gay, sua madre non lo avrebbe ammazzato.

In una negazione della realtà, è sostenendo che loro a dieci anni non avevano ancora capito se preferivano le donne o i maschietti, che i lettori de Il Giornale scrivono:
  • Figuratevi se 'sto poverocristo a 10 anni poteva sapere e capire di essere gay o no. Tutta colpa della moda del gender. Giustamente in Russia è proibita la comunicazione su queste tematiche ai minori di 18 anni: poi qualcuno non ci capisce niente e va a finire così.
  • Tutta colpa della moda del gender... i poveri genitori non hanno alcuna colpa
  • un bambino cosa vuoi che sappia del sesso sono gli ortaggi a deviarne le menti, se poi uno ha genitori bestie questa e' la fine, poveretto.
  • che il fatto sia avvenuto è sicuramente possibile, che la causa fosse quella il giornalista non cita nemmeno un fatto che lo provi.
  • Gli scienziati troveranno il sistema di riprodurre individui con le caratteristiche scelte dai genitori ... non servirà più preservare il cavallo dei calzoni.
2 commenti