Leonardo Da Vinci sarà il protagonista della nuova fiction Rai



Dopo il successo de I Medici, La Rai ha annunciato l'imminente produzione di una fiction dedicata a Leonardo da Vinci. Si tratterà di una co-produzione Rai, France Télévisions e Zdf e sarà composta da otto puntate che dovrebbe debuttare nel 2019 in occasione del cinquecentenario della morte del genio rinascimentale.
La direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, spiega: «La stiamo scrivendo e per farlo abbiamo scelto due sceneggiatori di grande qualità Frank Spotnitz, che è showrunner del progetto de "I Medici" oltre che creatore della serie di Amazon "The Man in the High Castle", e Steven Thompson. Insieme stanno scrivendo il progetto che vedrà la luce il prossimo anno. Sarà una coproduzione con la Francia e probabilmente anche con la Germania. Ma sicuramente coinvolgerà anche altri Paesi europei. Il budget si aggira tra i 24 e i 30 milioni di euro, nella media di questi progetti, ma non avendo ancora la scrittura non sappiamo quale sarà quello definitivo».
Da sottolineare è come non si tacerà l'omosessualità del genio italiano: «Leonardo era un uomo geniale ma molto complesso, un vero outsider per quei tempi. Era un figlio illegittimo, gay, vegetariano e mancino. Si entrerà in quell'anima contorta attraverso Caterina, una sua modella che svelerà il vero carattere del maestro della Gioconda. Con sguardo di donna si capirà meglio quanto ha inciso nel percorso artistico e umano il suo essere diverso dagli altri».
2 commenti