Via crucis, il calendario 2018 di Luis Arsenio contro la pedofilia nel clero



Arrivata alla sua quarta versione, il calendario Vulcano di Luis Arsenio dal titolo "Via Crucis" che si pone come denuncia contro  la pedofilia nel clero. Si tratta di una tematica che la Zero Models Agency combatte da tempo e che quest'anno ha voluto rinnovare attraverso scatti pensati come un tributo a Caravaggio e al suo stile.
Il calendario uscirà in tutta italia dal 20 dicembre, mentre da gennaio andrà in mostra a Parigi e Madrid. Il direttore artistico e fotografo è Luis Arsenio, il direttore del set e grafico è Deo Ars mentre lo stylist è Valentina Scarico.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]
Commenti