Dan Futterman in Urbania



Tra le novità di gennaio proposte da Paramount Channel c'è Il giudice Amy, una serie televisiva realizzata tra il 1999 e il 2005 che racconta le vicende di un giudice minorile e di sua madre alle prese con i problemi giudiziari di bambini e adolescenti. A chi sarà capitato di vedere un qualche episodio, probabilmente non sarà passata inosservata la bellezza dell'attore Dan Futterman nel ruolo di Vincent Gray. Altri si ricorderanno di lui per le sue partecipazioni in Big Fish o per aver vestito i panni del figlio di Armand e Albert nel film Piume di struzzo.
Meno noto è come Futterman fu uno dei protagonisti di Urbania, un film indipendente a tematica gay che venne presentato in anteprima al Sundance Film Festival il 24 gennaio del 2000 prima di essere distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi dal 25 settembre 2000. Ed è in quella sede che l'attore non si è risparmiato dal mettere in mostra il suo fisico e nel cimentarsi in scene relativamente esplicite, come quella in cui si masturba perché eccitato al suono dei vicini che fanno sesso al piano di sopra.
La pellicola non manca di affrontare tematiche forti come i crimini d'odio e la violenza di cui sono capaci certi omofobi, ma è fermandoci sugli aspetti più superficiali che nella galleria di fine post troverete alcuni dei fotogrammi che maggiormente hanno sottolineato la bellezza di Futterman.

Immagini: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36] - Gif: [1] [2] [3] [4]
Commenti