Ladi Gaga attacca il vicepresidente Pence: «Voi siete la peggiore rappresentazione di quello che significa essere cristiani»



«Voi dite che non dobbiamo discriminare i cristiani, voi siete la peggiore rappresentazione di quello che significa essere cristiani». È quanto ha dichiarato Lady Gaga durante un concerto a Las Vegas in riferimento alle politiche omofobe del vicepresidente Mike Pence.
E se tra i vari Adinolfi, Pillon e Pence pare andare ormai di moda l'abitudine a citare Dio come giustificazione ad ogni più perversa forma di odio, la cantante ha chiarito che lei non lascerà che la sua religione venga stuprata da chi la sta usando per promuovere l'odio: «Io sono una donna cristiana -ha tuonato- e quello che io so del cristianesimo è che non sopporta i pregiudizi ed accoglie tutti».
Commenti