#testAMI, a Lecce una serie di appuntamenti dedicati alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmessibili



LILA Lecce, in collaborazione con Arcigay Salento, presenta il progetto #testAmi, una serie di giornate di prevenzione con l’offerta dei Test rapidi-salivari HIV e HCV (epatite C) che si presentano come gratuiti, sicuri, anonimi e con esito in pochi minuti senza alcun prelievo di sangue.
L'iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare e combattere il fenomeno del sommerso, ossia le persone inconsapevoli del proprio stato sierologico, nonché a far conoscere i vantaggi di una diagnosi precoce. Oggi, purtroppo, almeno una persona con HIV su quattro non è consapevole di aver contratto il virus e altrettanto inconsapevolmente lo può trasmettere attraverso rapporti sessuali non protetti. Sapere se si è contratto l’HIV, invece, è fondamentale per accedere tempestivamente ai trattamenti in grado di preservare la salute dei singoli abbattendone la viremia, e di conseguenza di preservare la salute della collettività in quanto è scientificamente accertato che persone sieropositive in cura farmacologica e con carica virale azzerata non possono trasmettere il virus.
La prima di queste giornate si terrà sabato 2 febbraio presso la sede di Arcigay Salento, in piazzetta delle Giravolte, a partire dalle ore 16:00. Il test sarà eseguito da personale LILA opportunamente formato e consiste nel prelevare con un tampone un piccolo campione di saliva. La risposta arriverà in venti minuti. Nell'occasione saranno proposti anche colloqui di supporto e orientamento su tutti i temi relativi all’Hiv: prevenzione, salute, diritti, nonché un eventuale accesso facilitato ai centri clinici qualora si dovesse rendere necessario.
Per accedere ai test è necessario prenotarsi chiamando il numero di LILA Lecce 370 375 6742, attivo ogni martedì, mercoledì e giovedì dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 18:00 alle 20:00. Tramite la prenotazione verrà rilasciato un codice univoco e anonimo, da presentare agli operatori durante la giornata del test.
Commenti